Quale differenziata a Lipari ? Lettera al portavoce del Sindaco

differenziataRiceviamo da Christine Berart e pubblichiamo la seguente lettera inviata al portavoce del Sindaco di Lipari

 Caro Sig. Giacomantonio,

sono residente a Lipari e l’altro giorno buttando la spazzatura sono rimasta scioccata da quello che ho visto dentro i cassonnetti “normali”: bottiglie di plastica (acqua, detersivi, ecc); foglie, rami, cassette di legno, bottiglie di vetro , lattine. Per prima cosa ho pensato: come la gente puo buttare tutto questo quando accanto ci sono cassonnetti per la raccolta differenziata di plastica vetro e carta? Per seconda cosa ho pensato ai nostri “fratelli” siciliani quelli che vivono vicino alla discarica siciliana dove il comune di Lipari porta a pagamento i suoi rifiuti… Ultimamente Lei come il sindaco avrete visto quello che succede in Campania. La consegna in discarica è sempre disastrosa. Io vorrei chiederLe gentilmente di darci le relative informazioni sui volumi di raccolta differenziata consegnati (vetro, plastica e carta) ogni anno e la percentuale. Vorrei inoltre sapere dove sono consegnati ed a quali ditte e anche quanto fruttano al Comune visto che, se non erro, le ditte che reciclano pagano quello che viene portato a loro. Vorrei inoltre sapere perche nel comnune di Lipari non è consentita la raccolta differenziata di alluminio quando a Salina è possibile e già attiva . Infine vorrei gentilmente sapere se fosse possibile consegnare in ogni scuola del comune di Lipari (Lipari, Canneto, Pianoconte, Quattropani, Stromboli, Alicudi , Filicudi, Panarea eVulcano) tre piccoli mini contenitori con relativi colori (giallo per la plastica, verde per il vetro e bianco per la carta) , sapendo che questi piccoli contenitori costano ognuno 9 euro circa e che sono presenti in diversi negozi di Lipari per cercare di sensibilizzare I NOSTRI BAMBINI E RAGAZZI A QUESTO PROBLEMA… Ricordiamoci che separati i rifiuti rappresentono un introito; separati i rifiuti sono di meno e ne dobbiamo mandare di meno dai nostri vicini di casa siciliani… La ringrazio anticipamente per tutte le sue risposte

Christine Berart