Acquacalda: C.A.S.T.A. invita Sindaco a spendere bene le risorse

acquacalda 1Lipari- Lettera del Comitato C.A.S.T.A. al Sindaco di Lipari

Oggetto: Finanziamenti Patti Stabilità.

Apprendiamo dalla stampa che, grazie al suo insistente interessamento presso gli organi regionali, è stata resa disponibile una parte dei finanziamenti bloccati dai Patti di Stabilità. E di ciò la ringraziamo di cuore. Le saremo ancora più grati se, nell’impegnare le somme disponibili, volesse coinvolgere, preventivamente, la cittadinanza interessata, ascoltandone (certamente con cristiana rassegnazione ed infinita pazienza) le motivazioni e le priorità. Fermo restando, ovviamente, il potere decisionale dall’Amministrazione da lei guidata.

Ben sappiamo che la coperta è corta, anzi cortissima, poiché se ai 3 milioni stanziati si decurta, se previsto, il famigerato 40% per oneri vari (amministrativi, progettuali e così via) resterà ben poco da spendere in opere concrete (circa 1.800.000 euro). Considerando la gran mole di interventi, tutti di massima urgenza, ci auguriamo, e le auguriamo, di essere sapientemente illuminato dal buon senso del saggio padre di famiglia e destinare queste poche risorse in maniera equa ed oculata.

Cordialmente.

Enzo Mottola

Presidente Comitato C.A.S.T.A.