Pinacoteca Caterina Conti, il nipote Danilo ringrazia per l’intitolazione

Desidero ringraziare pubblicamente il Sindaco uscente Marco Giorgianni per aver accolto la richiesta e mantenuto l’impegno d’intitolazione della Pinacoteca di Lipari a mia zia la Professoressa Caterina Conti.

Il 21 Maggio 2022 ho inoltrato una richiesta a mezzo Pec, sostenuta e condivisa da numerose Associazioni del territorio e Istituti Scolastici.

Purtroppo il tempo non è stato sufficiente per trasferire gli attuali uffici, che insistono nella struttura di Via Maurolico e mi auguro che l’opera possa essere completata dal nuovo sindaco di Lipari Dott. Riccardo Gullo.

Ringrazio pertanto i presidenti ed i componenti delle tante associazioni che hanno dato appoggio a tale iniziativa.

Cordiali saluti
Danilo Conti


La lettera

Al Sindaco del Comune di Lipari
e.p.c. All’Assessore alla cultura del
Comune di Lipari
OGGETTO: Richiesta di ripristino della pinacoteca di Lipari ed intitolazione alla Professoressa
Caterina Conti, patrimonio umano delle Isole Eolie
Giorno 14 Dicembre Lipari ha perso un altro pezzo di storia. Tra le mille iniziative, battaglie e
successi della Professoressa Caterina Conti, ricordiamo la partecipazione ed il sostegno
all’Associazione C.I.P.R.A. che per anni, dal 1985 all’incirca al 1997, ha visto arricchire le Eolie di opere
d’arte realizzate con materiali e soggetti delle isole e donati alla comunità.
Grandi cose sono state fatte in quegli anni, grazie alla manifestazione chiamata ” Artisti italiani e
stranieri per le Isole Eolie”: sculture in pietra a Stromboli e Salina, Vulcano e Lipari; mosaici a Panarea;
quadri a Stromboli e Salina nei 3 comuni; Lipari la Pinacoteca di via Maurolico e Vulcano le pitture della
Chiesa di Vulcano Piano e i murales dell’isola di Salina e di Lipari in quella che oggi è stata ribattezzata
“Piazzetta delle Arti e dei Mestieri”.
La Pinacoteca di Via Maurolico, doveva essere un luogo di cultura e raccontare la storia degli
sforzi di questa donna patrimonio delle Eolie. Questo luogo non può essere relegato ad ufficio,
dimenticando gli sforzi fisici, economici e sentimentali che la realizzazione di queste opere ha
comportato.
Credo che per la luce e la memoria della Professoressa Conti, questo luogo, la pinacoteca, meriti
un destino più nobile, che l’arte venga restituita alla comunità e che i turisti possano goderne ed inoltre
che le sia intitolata, come segno di gratitudine e di memoria.
Magari al suo interno si potranno raccontare fotograficamente alcune delle battaglie combattute per
la nostra comunità tra le quali: la lotta in prima linea contro i mafiosi sbarcati a Filicudi, quella per il
traghetto “Piero della Francesca” che si voleva dirottare nelle Pelagie e anche per il taglio della nave
per Napoli.
Chiediamo pertanto a questa Amministrazione ed in particolare al Sindaco Marco Giorgianni,
rispettato ed amato dalla Prof. Conti, di adoperarsi prima della fine del suo mandato amministrativo,
come forma di gratitudine dell’intera comunità.
Certo della favorevole e trasversale accoglienza e confidando nel comune senso di affetto nei
confronti di questa insostituibile figura, ringrazio anticipatamente.

Lipari 21/05/2021 Il nipote
Danilo Conti
Hanno aderito e condiviso la richiesta le seguenti Associazioni ed istituti:
Ass. Biodistretto Eolie – Aimée Carmoz
Ass. Cantori Popolari Isole Eolie
Ass. Comitato Eolie 20-30
Ass. Culturale Idee
Ass. Nesos
Ass. Un Sanpietrino
Centro Studi Eoliano Onlus
Federalberghi Isole Eolie
Fidapa Sezione Isole Eolie “Le Sette Sorelle”
Hierà Ass. Culturale
Italia Nostra
I.C. I.C. Lipari – S.Lucia; – Dirigente scolastico Prof. Renato Candia
Soroptimist Club Isole Eolie