Pianogreca-Monte, si invocano bitumazione e diserbamento stradale

Riceviamo e pubblichiamo la petizione che un gruppo di abitanti delle località Pianogreca e Montegallina, in relazione allo stato di degrado della strada Pianogreca – Monte, ha inviato al Sindaco Marco Giorgianni e per conoscenza all’assessore Giovanni Sardella e al comandante della Polizia municipale , Stefano Blasco:

monte 1I sottoscritti residenti e/o proprietari di immobili nelle località Pianogreca e Montegallina di Lipari, con la presente vogliono manifestare il proprio disappunto circa le condizioni in cui versa la Strada Comunale Pianogreca – Monte: la sede stradale, infatti, è costellata di una enorme quantità di pericolosissime buche e sconnessioni che, soprattutto durante la notte, essendo alcuni tratti del percorso scarsamente illuminati, creano una situazione di grave pericolo per la pubblica incolumità.

Risulta davvero inspiegabile, il disinteresse delle varie amministrazioni comunali che negli anni si sono succedute, nei confronti delle suddette località che, soprattutto nell’ultimo decennio, sono divenute particolarmente popolate, e sono state interessate da diverse progettazioni private, con conseguente versamento di oneri di urbanizzazione che, ipoteticamente, sarebbero dovuti servire al miglioramento della viabilità, della pubblica illuminazione e del decoro in genere della zona; di tutto questo, però, non si è visto proprio nulla.

Chi percorre giornalmente la strada in questione, si trova a dover spendere parecchi soldi per la manutenzione dei propri veicoli, messi a dura prova a causa di quel percorso di guerra… sospensioni, pneumatici e forcelle, sono destinate inesorabilmente a sfracellarsi…

Inoltre, la vegetazione che rigogliosa e indisturbata, cresce ai margini della sede stradale, limitando la visuale (in particolar modo in prossimità delle curve), crea un’ulteriore condizione di pericolo che, sommata a quella derivante dalle voragini, pone in essere una condizione insostenibile che lede profondamente il diritto e/o la libertà di movimento, oltre ad una condizione di grave pericolo che, si spera, non debba essere presa in considerazione solo dopo il verificarsi di qualche grave incidente, con le derivanti responsabilità civili e penali.

Alla luce di quanto sopra, i firmatari

C H I E D O N O

che si intervenga rapidamente con un intervento RISOLUTIVO, asfaltando l’intera sede stradale, e non rappezzando miseramente le sole buche con interventi tampone destinati a durare appena pochi giorni. Si chiede altresì che venga tempestivamente eseguito un intervento di diserbamento dei margini della strada, essendo diventati alcuni tratti della stessa quasi impercorribili, ribadendo che attualmente NON ESISTONO le indispensabili condizioni di sicurezza, con conseguente grave pericolo per la pubblica incolumità, sia per abitanti della zona che per i turisti che, sempre più numerosi, percorrono le località sia a piedi che con mezzi a motore.

– Si allega documentazione fotografica.

Lipari, 28/05/2014

I FIRMATARI

monte2

 monte 3monte 4