Papardo, intervento chirurgico con tecnologia HA3D di realtà aumentata

Dal 20 al 26 aprile visite gratuite per la salute della donna

Il Dott. E. Saladino, Chirurgo Oncologo presso l’UOC di Chirurgia Generale Oncologica dell’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina, diretta dal Prof. N. Gullà, ha eseguito per la prima volta in Italia una Emicolectomia Destra Laparoscopica per una neoplasia stenosante del colon destro avvalendosi del supporto della tecnologia di ricostruzione tridimensionale custom made Hyper Accuracy 3D® (HA3D®) associata all’innovativo software ICON3DTM:

il software, realizzato dall’azienda torinese Medics, consente, attraverso il ricorso alla Realtà Aumentata, di visualizzare e manipolare intraoperatoriamente il modello anatomico HA3D® in modalità touchless, così da fondere l’immagine reale con quella virtuale al fine di eseguire una chirurgia di precisione per ogni singolo paziente. Tale tipo di tecnologia in dotazione all’AO Papardo viene usata non solo per la chirurgia Colo-Rettale ma anche per la chirurgia Epatobiliopancreatica ponendo la stessa Azienda come unico centro da Napoli in giù ad utilizzarla.

Soddisfazione del Dott. Mario Paino, Direttore Generale dell’AO Papardo:

“Un risultato straordinario per la nostra equipe di chirurgia e un traguardo fondamentale per la città di Messina. Un ringraziamento va fatto al Prof. N. Gullà e alla Direzione Generale dell’AO Papardo per aver creduto in questo progetto e, naturalmente, all’Azienda Medics per il supporto e l’ideazione di questa innovativa tecnologia.”

—————————

In occasione della Giornata nazionale sulla salute della donna dal 20 al 26 aprile torna l’H-Open Week Salute della donna promossa da Fondazione Onda e dagli ospedali Bollini Rosa.

Visite ed esami strumentali, consulenze telefoniche, eventi e colloqui a distanza, info-point e distribuzione di materiale informativo negli ospedali coi Bollini Rosa aderenti a questa iniziativa. 

Anche l’AO Papardo partecipa a queste giornate con delle visite gratuite legate alla prevenzione della salute della donna. Il numero per prenotarsi è il 3336190804. Per chiamare dalle 10.30 dal 12 aprile al 14.

Il numero delle visite è strettamente contingentato quest’anno a causa delle prescrizioni sul covid. Sono previste visite di prevenzione urologiche, oncologiche, endocrinologiche/diabetologiche e gli esami di ecografia alla tiroide.