Panarea: a Calajunco cavo in mare per impedire l’ingresso alle barche a motore

calajuncoIn ottemperanza all’ordinanza n.30/11 dell’Ufficio Circondariale Marittimo Guardia Costiera di Lipari, è stata disposta dall’Amministrazione Comunale la collocazione e messa in opera di un cavo tarozzato e della relativa segnaletica per

la delimitazione dell’area marina ricadente nella Baia Cala Junco, nell’isola di Panarea, al fine di demarcare la zona vietata per le barche a motore, a tutela del luogo e per la sicurezza dei bagnanti e dei natanti stessi.
Le operazioni saranno effettuate sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di Lipari.
Si ringrazia per il contributo determinante l’Associazione NoiDiPanarea che si è resa disponibile all’acquisto delle dotazioni necessarie allo scopo ed ha sostenuto con determinazione l’iniziativa.

Il Sindaco
Marco Giorgianni