Meligunis Futsal : la C2 è dura, esordio casalingo con un pareggio

meligunis c2

(Comunicato) Al via il Campionato di serie C2 della neo-promossa Meligunis Futsal che in casa ospita la compagine Messinese del Domenico Savio.

La partenza è tutta dei padroni di casa e dopo pochi secondi va vicino al gol con Pellegrino, fermato dal palo. La palla del possibile vantaggio passa ancora dai piedi di Pellegrino che intercetta un tiro di Juary, ma la palla finisce fuori. Sulle ripartenze, il Meligunis, non riesce ad essere incisivo e spreca ancora. Ci provano Juary e Pellegrino ad impensierire la difesa avversaria con scarsi risultati.

Al primo affondo del Domenico Savio arriva la doccia gelata che fredda la squadra di casa, la difesa si perde il n. 10 che insacca a porta vuota. Lo 0 a 1 scuote il Meligunis che si affida ai piedi di juary e Pellegrino ma non riescono a pareggiare la partita. Nel frattempo il nostro portierone Orto si distingue per delle ottime parate e blinda la porta casalinga.COT

Dopo molti tentativi finalmente arriva il gol del pareggio di Pellegrino che il portiere può solo deviarla in rete. Il tempo di esultare per il pareggio che il D.S. si riaffaccia in area e si riporta in vantaggio col n. 7 che insacca nell’angolino basso alla destra del portiere. Ottima intuizione del mister Pellegrino che inserisce Vitagliana ed infatti è lui a pareggiare la partita dopo un’ottima ripartenza di Giunta che serve il compagno e ristabilisce l’equilibrio fra le squadre.

Il secondo tempo si riapre con la squadra ospite che si riporta in vantaggio con un tiro del 21 deviato da Lo presti che si insacca alle spalle dell’ormai spiazzato Orto. Il Domenico Savio è in pieno controllo nei minuti iniziali del secondo tempo, ma grazie ad Orto prima ed al palo dopo, non riesce ad incrementare il vantaggio. Il Meligunis si riaffaccia dalle parti del portiere avversario e spreca malamente prima con Juary e dopo con Vitagliana. Ancora il Meligunis che cerca disperatamente il gol del pareggio e ci va vicina con un gran tiro di Morales che si stampa all’incrocio. Il gol del pareggio è dietro l’angolo ed a siglarlo è ancora Vitagliana che raccoglie l’assist di Pellegrino. Il gol del nuovo vantaggio ospite non tarda ad arrivare, col n. 18 che con un tap-in su ribattuta del portiere insacca alle spalle di Orto. Un minuto più tardi la palla del pareggio è tra i piedi di Pellegrino che, in giornata negativa, la tira fuori a pochi passi dalla porta. Ci pensa il veterano della squadra di casa Juary a pareggiare con un bellissimo destro che lambisce il palo in basso alla destra del portiere. La partita si conclude con un 4- 4.

Bella partita ricca di gol, i nostri ragazzi avrebbero potuto fare di più ma, i troppi errori in attacco e qualche disattenzione difensiva, hanno fatto si che la prima giornata si chiudesse con un solo punto.

Marco Mollica

 

Tabellino Meligunis: Pellegrino, Vitagliana, Vitagliana, Lo Schiavo.

 

Pagelle:

Orto                            6,5

Pellegrino D.            5

Morales                     5,5

Lo Schiavo               6

Lo Presti                    5,5

Giunta                                   6

Vitagliana F.             7,5

Mirabito                     5,5

 

All. Pellegrino M.     6

Share