Los Angeles scopre la millenaria storia delle Eolie

carnevale eoliano

Presentato alla prima edizione di TaorminaFilmFest @LosAngeles il docufilm ” Il Carnevale Eoliano – L’Isola delle Maschere” del regista messinese Francesco Cannavà

carnevale eoliano 1Presentato a Los Angeles, alla prima edizione  di TaorminaFilmFest @LosAngeles, tra unanimi consensi, ” Il Carnevale Eoliano-l’Isola delle Maschere”. E’ il film-documentario prodotto dalla B&B CINEMATOGRAFICA del regista messinese Francesco Cannavà sul mistero inesplorato delle 2500 maschere della tragedia e commedia greca ritrovate sepolte nella necropoli di Lipari negli anni ’70 dall’archeologo Luigi Bernabò-Brea.

” Tutti in America sanno che l’Italia è il paese della bellezza e della storia . E’ un piacere per me aver portato la nostra bellezza e la nostra storia” ha dichiarato il regista che aveva già presentato il suo docufilm in estate a Taormina e Lipari.

La presentazione del docufilm la scorsa estate al Centro Studi
La presentazione del docufilm la scorsa estate al Centro Studi

Attorno alla sensazionale scoperta delle maschere, il film mostra l’esistenza di tradizioni millenarie tipiche che permettono di comprendere pienamente il legame così forte e duraturo tra gli isolani e la Maschera: il culto di Dioniso e le baccanti, giovani donne devote al dio del vino e del teatro, le leggende e le credenze religiose riguardo il rapporto tra le Eolie ed il mondo dei morti, le streghe e l’emancipazione femminile ed, infine, il moderno carnevale Eoliano, la tradizionale parata in cui le varie isole competono per il carro allegorico più bello.

massaggio 1