Lipari: barca affonda dopo collisione, Guardia costiera soccorre diportista

cave pomice mare

Lipari- Collisione in mare tra due natanti, tra le splendide località di Porticello e Pietra Liscia, nelle zona degli ex pontili della pomice. Il sinistro, fortunatamente, senza particolari conseguenze per i diportisti interessati. Lo scontro si è verificato questa mattina tra una barca a vela di 12 metri , con due inglesi a bordo, e la barchetta di un liparese che stava praticando pesca sportiva. L’urto tra le imbarcazioni ha fatto colare a picco proprio il natante dell’isolano per il quale è stata subito lanciata la richiesta di soccorso alla sala operativa della Guardia costiera, al comando del tenente di vascello Paolo Margadonna.

Sul posto è giunto il gommone con i militari che hanno prelevato l’uomo , in buone condizioni di salute, sbarcandolo nella vicina banchina di Porticello per il trasferimento, in ambulanza , al pronto soccorso. Ovviamente è stata aperta un’inchiesta per stabilire le cause e le responsabilità dell’incidente.

Non è stato l’unico soccorso, negli ultimi tempi , nel mare delle Eolie. Si sono verificate anche delle avarie , un classico dell’estate, che hanno lasciato in mare aperto alcuni turisti recuperati prontamente, sempre dalla Guardia costiera di Lipari che come ogni anno è pronta a dare il meglio per il controllo del vasto arcipelago di competenza.

DAL DIPOR 1