Lipari: arrivano le guardie zoofile dell’Enpa, controlli sul territorio

guardie zoofile

Linea dura dell’Amministrazione comunale : nel mirino i trasgressori dell’ordinanza comunale n.3 del 13.01.2011

Comunicato stampa

Con ordinanza sindacale n. 88 del 09.11.2015, le guardie zoofile dell’Ente Nazionale Protezione Animali, presenti sul territorio con un proprio nucleo, sono state incaricate di svolgere, congiuntamente alle altre forze dell’ordine, l’attività di controllo degli obblighi in capo ai detentori di cani vigenti, in seguito all’emanazione dell’ordinanza sindacale n. 3 del 13.01.2011.

In particolare, si occuperanno del controllo dei microchip degli animali vaganti, del sanzionamento per l’abbandono di animali di affezione, del controllo dell’obbligo in capo ai proprietari di asportare gli escrementi animali, di condurre i cani al guinzaglio, ed in generale di tutte le attività necessarie a garantire, mediante il rispetto delle regole, la convivenza civica tra gli animali di affezione e la popolazione, nonché a prevenire tutte le attività che generano problematiche territoriali e di igiene pubblica.

Le guardie zoofile sono inoltre incaricate di applicare le sanzioni a carico dei trasgressori.

Lipari, 12 novembre 2015

 IL SINDACO

(Marco Giorgianni)