Libertylines – Caterpillar : proficua collaborazione nella cantieristica navale

caterpillarImportante incontro tra i vertici ingegneristici europei di Caterpillar e Libertylines. Un workshop di due giorni diviso tra il cantiere Libertyshipyard di Trapani ed i mezzi veloci in servizio tra Milazzo e le Isole Eolie, fortemente voluto dal colosso mondiale della motoristica dopo l’avvio delle collaborazioni con l’Azienda siciliana di trasporti marittimi. La collaborazione tra Libertylines e Caterpillar, avviata già da tempo, ha avuto i primi risultati con l’impiego di motori studiati appositamente per il Gianni M, l’aliscafo più grande del mondo. L’entusiasmo creato alla Caterpillar per la collaborazione intrapresa con Libertylines , ha portato alla visita odierna che è servita a studiare e mettere a punto ulteriori percorsi comuni.

Un motivo di orgoglio per la Libertylines che, attraverso la collaborazione con Caterpillar, mira a realizzare nel proprio cantiere ulteriori sistemi innovati nel settore della cantieristica navale.

I vertici ingegneristici di Caterpillar Europa sono stati poi accolti a bordo dei mezzi veloci in servizio da e per le Isole Eolie dove si sono soffermati con i Comandanti a comprendere il funzionamento dei sistemi motoristici utilizzati e per sviluppare ipotesi di lavoro tendenti a migliorare sempre più gli aliscafi. Grande soddisfazione è stata espressa da Caterpillar Europa per i risultati ottenuti nella due giorni di visita e nell’ottica di una rinnovata partecipazione ai progetti futuri di Libertylines.