Lavori di ampliamento al cimitero di Ginostra, Vento eoliano chiede chiarimenti

Al Sig. Sindaco del Comune di Lipari

Rag. Marco Giorgianni

Sede

Prot.  V-2019

Oggetto: :  Interrogazione consiliare su lavori di ampliamento cimitero Ginostra – si richiede risposta scritta-

Oggetto: Ampliamento cimitero di Ginostra – Isola di Stromboli

I sottoscritti Francesco Rizzo , Annarita Gugliotta e Franco Muscarà  , in qualità dei consiglieri

comunali

Vista la determina n.  88/18 afferente l’ affidamento per l’esecuzione dei lavori di “Ristrutturazione del Cimitero di Ginostra nell’isola di Stromboli” del 02.01.2019, con la quale si determina di imputare la somma complessiva di € 60.000 al capo 2732del Bilancio Corrente per realizzare i lavori  ristrutturazione che dovranno interessare il cimitero di Ginostra;

Vistala  determina n.  413/17 riguardante l’ Affidamento per l’esecuzione dei lavori di “Ristrutturazione del Cimitero di Ginostra” del 02/01/2018, nella quale si prende atto che nella frazione verranno realizzati 14 loculi e relativi impianti accessori – ad oggi i loculi  da costruire risulterebbero  21 .

Richiamate le precedenti interrogazioni rivolte alla S.V.I. nelle quali si chiedeva di procedere all’ampliamento del cimitero di Ginostra ed anche del cimitero di Acquacalda e di Pianoconte ( opera il cui iter sembrerebbe finalmente avviato)

Con la presente

si chiede di conoscere

1.      Nel dettaglio quali  operi siano previste nel progetto di ristrutturazione per  il cimitero di Ginostra;

2.      Ove verranno realizzati i nuovi loculi previsti ed altresì se si procederà ad estumulazioni straordinarie e quali impianti accessori verranno realizzati;

3.      Se siano state richieste e rilasciate le necessarie autorizzazioni dagli organi competenti;

4.        Se sia già proceduto all’affidamento dei diretto dei lavori , nonché’ alla stipula del contratto e quale sia la prevista  data di inizio  dei lavori;

5.      Se siano state osservate tutte le prescrizioni del vigente regolamento comunale;

6.      Se sia stato designato il Responsabile Unico del Procedimento.

Si chiede

Entro cinque  giorni della ricezione della presente potere visionare il progetto de quo.

Cordialmente

 

F.to Avv. Francesco Rizzo

F.to  Avv. Annarita Gugliotta

F.to Rag. Franco Muscarà

(Consiglieri Comunali del “Vento Eoliano con Rizzo Sindaco)