L’assessore De Luca : all’Ars in discussione anche il contributo partorienti

Giorgianni e De Luca chiedono un vero ospedale per Lipari
L’assessore Tiziana De Luca

“Oggi in aula all’Ars sarà finalmente affrontato il tema del contributo partorienti delle piccole Isole della Regione Sicilia. Abbiamo continuamente monitorato la questione, non solo con i passaggi istituzionali conosciuti, note e audizioni in Commissione regionale, ma anche grazie al Consiglio Comunale, alla Commissione consiliare, al contributo particolare di alcuni consiglieri comunale come Ugo Bertè e Giuseppe Grasso, al dialogo con nostri rappresentanti regionali Francesco De Domenico e con l’Assessorato Salute Ferdinando Croce.

Siamo attenti e fiduciosi che sarà votato favorevolmente questo importante strumento di “compensazione economica” e che il Governo regionale, con gli atti necessari e successivi, ne concluderà l’iter in termini di continuità temporale.

Sono sempre stata consapevole che il contributo partorienti non sia la soluzione, infatti abbiamo portato e stiamo portando avanti, come tutti sapete, ben più importanti battaglie ma, pur non ripagando sicuramente le nostre famiglie dai disagi sociali subiti, rappresenta un aiuto per favorire una parità di condizioni per le gestanti delle Isole minori, costrette a trasferirsi fuori dal proprio Comune per dare alla luce il proprio figlio”. Così in una nota l’assessore alla Sanità del Comune di Lipari, Tiziana De Luca.