L’album dei ricordi : L’Illustrazione italiana, dicembre 1952

A cura di Massimo Ristuccia

Numero dedicato alla Sicilia tra cui ISOLE EOLIE di Gian Paolo Callegari. Nel 1952 lo sceneggiatore di “Stromboli terra di Dio” pubblicò su “L’Illustrazione Italiana” un reportage ricco di notazioni su vita e costume degli isolani. Ad illustrarlo, le immagini del fotoreporter Federico Patellani.

“Il piroscafo che la collega la Sicilia con le isole Eolie si chiama ‘Luigi Rizzo’; parte da Milazzo e fa scalo alle isole che nell’arcipelago sono abitate, ultima Stromboli. Quando era ancora vivo l’ammiraglio Rizzo, cioè un anno fa, la nave lo chiamava con la sirena di bordo uscendo dal porto di Milazzo, proprio all’altezza della villetta abitata dall’eroe di Premuda; e Rizzo si affacciava sul balcone, fosse pure occupato a radersi la barba, e con un asciugatoio faceva ampi cenni di saluto cui rispondevano da bordo agitando le braccia. Qualche volta Rizzo era fuori, e allora era la moglie o magari la domestica che rispondeva al saluto marinaro, ma tutti erano contenti lo stesso, bastando scorgere una figura lassù e qualcosa di bianco ad agitarsi”. Il racconto di Callegari – che mesi prima nelle Eolie aveva curato per Rossellini la sceneggiatura di “Stromboli terra di Dio” – venne corredato dagli scatti di Federico Patellani, allora indiscusso maestro del fotogiornalismo italiano.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01