Isola pedonale e commercianti : cercasi associazioni di categoria

Coscione : perché l'isola pedonale ?

Sommessamente

L’eco del silenzio nelle foto della via principale di Lipari . Il corso dovrebbe prepararsi per le feste e invece viene ritratto, sconsolatamente, in pieno coprifuoco, come ogni anno del resto. Ma ora c’è, almeno, il pretesto dell’isola pedonale. Proteste a destra e manca sui social: i commercianti rifiutano la chiusura al traffico autoveicolare del Corso Vittorio Emanuele dalle 17,00 , fino a Marzo. Il provvedimento dell’Amministrazione, per sintetizzare, viene ritenuto, e non si hanno tutti torti, senza senso. Si protesta e , talvolta, si ruggisce pure, solo attraverso le tastiere ma sono fiumi di parole che si perdono attraverso decine di commenti.

Invece ci si dimentica di un fatto sostanziale : quest’anno durante il lockdown sono nate delle belle realtà associative come Eolie 20-30 e AssoimpreseEolie. Confesercenti, attraverso la rappresentante locale c’era già.

Commercianti uniti per dettare l’agenda politica all’Amministrazione oltre l’emergenza Coronavirus ? Questi erano gli intenti ma dove sono finite ? La seconda ondata del virus, dopo la buona estate, ha travolto tutte le buone intenzioni ?

Ora che arriva Natale battete un colpo. Distinguetevi dal passato. Prendetevi il corso, animatelo limitatamente al possibile e fate ciò che le associazioni di commercianti fanno ovunque, nei centri storici.

In poche parole… date un motivo alla gente per uscire da casa in questo inverno più difficile degli altri. Il corso siete voi !