Incidente mortale Brach, un rinvio a giudizio

Al Tribunale di Barcellona, il gip Sara D’Addea, accogliendo la richiesta del Pm, Mirko Piloni, ha rinviato a giudizio Francesco Rando di Lipari accusato di omicidio colposo in seguito all’incidente stradale, nell’isola, lungo la strada per Pirrera in cui perse la vita, il 5 ottobre del 2011, il bancario cinquantenne Fabio Brach. L’imputato era alla guida di un suv Free Lander , Brach di uno scooter.