In memoria del prof. Franco Gatto

Riceviamo dal prof. Renato Candia e pubblichiamo

gattoGentile Direttore, approfitto della sua sempre cortese disponibilità per ricordare alla comunità di Lipari la figura del prof. Francesco Gatto, scomparso giovedì scorso dopo una lunga malattia. Il prof. Gatto insegnava all’Università di Messina, Scienze della Formazione (già Magistero), ed è stato maestro a generazioni di studenti, molti dei quali hanno poi potuto proseguire nella professione dell’insegnamento, anche presso le nostre scuole.

Nel febbraio del 2011 organizzammo un convegno a Lipari, sul tema ‘Disagio scolastico e integrazione’, che prevedeva sul tavolo dei relatori il dott. Passantino, del centro ‘Di Risio’ di Barcellona, il prof. Modonutti dell’Università di Trieste, l’allora assessore regionale prof. Centorrino e lo stesso prof. Gatto. Franco (mi permetta di chiamarlo così com’eravamo abituati, non per ostentazione ma solo per esprimere l’affetto e il grande dolore personale che mi lega alla sua straordinaria persona), mi disse da subito che forse le sue condizioni di salute gli avrebbero reso difficile la sua venuta a Lipari. Mi chiamò fino alla sera prima per manifestare comunque il suo interesse all’iniziativa, pregandomi di tenerlo informato sulle iniziative che avremmo messo in campo su questi temi a lui molto cari. Il suo rammarico, come espresse pubblicamente ancora nel successivo convegno nazionale di Pedagogia, a Taormina, pochi mesi dopo, era che forse l’Università messinese avrebbe potuto e dovrebbe poter meglio supportare l’azione didattica quotidiana delle scuole, specie quelle dell’obbligo, che costituiscono la vera trincea della Pedagogia, e promise in tal senso la sua personale disponibilità.

Ora Franco se n’è andato via, ma il senso delle sue idee e delle sue intenzioni non vada perduto: la nostra scuola ha bisogno costante di confronto, di conforto, di visioni altre e diverse. Francesco Gatto era uno di questi visionari. Che il suo ricordo accompagni e aiuti il nostro sforzo quotidiano di dare ai nostri giovani gli strumenti per un loro migliore futuro. Grazie professore. Grazie Franco.

Renato Candia (Dirigente scolastico I.C. Lipari)