Il geom. Naso al lavoro per il rispetto del suolo pubblico

Lipari- L’amministrazione comunale dichiara guerra, per quanto possibile, all’occupazione abusiva del suolo pubblico e al proliferare dei cartelli selvaggi che invadono i centri storici. Avviati da martedì scorso, dalle 16,00 alle 22,00, i controlli sul territorio con il geometra Salvatore Naso, incaricato dall’ente per due mesi ( dopo la selezione pubblica) accompagnato dai Vigili urbani.

Elevate le prime sanzioni anche se il fenomeno, tipicamente estivo, per ovvie ragioni, è difficile da sradicare . I controlli , ovviamente, verranno effettuati anche nelle altre sei isole. E’ stato possibile incaricare il tecnico a tempo determinato grazie al risparmio di risorse dovuto al pensionamento di un dipendente.

Frattanto, dopo la collocazione dei cancelli nei pontili degli aliscafi di Lipari e Vulcano, e con i controlli di piazzalisti e Circomare Lipari, è stato ridimensionato il fenomeno del procacciamento e dell’accattonaggio diretto nei confronti delle centinaia di turisti che giornalmente sbarcano nelle due isole. Ma quello indiretto, nella continua guerra tra poveri, avviene tutto l’anno attraverso le prenotazioni on line al ribasso…