I sindaci delle isole siciliane : da rendere Covid Free per ragioni sanitarie e tutela salute

“Bonaccini non sa di cosa parla e nemmeno Zaia, non vogliamo vaccinare le nostre piccole isole per privilegi economici, del resto non possiamo entrare in competizione con le economie forti di Emilia Romagna e Veneto, vogliamo superare le difficolta’ della condizione di insularita’, a garanzia del diritto alla salute”. Lo dice Francesco Forgione, sindaco di Favignana (Tp) con riferimento alle affermazioni del presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini contrario alla proposta di “isole Covid free”.

” Nelle isole – aggiunge – non abbiamo presidi ospedalieri e tutto avviene attraverso elisoccorso e da Favignana con idroambulanze, la sanita’ specialistica e’ assente. Sono cose che Bonaccini non conosce e non percepisce nella sua ricca Emilia Romagna. E poi nelle nostre isole ci sarebbero da vaccinare poco piu’ di 30mila persone”, conclude.

Giorgianni : 937 mila euro per le strade provinciali, entro un mese i lavori
Marco Giorgianni

Marco Giorgianni sindaco di Lipari, che amministra anche Stromboli, Panarea, Alicudi, Filicudi, Vulcano, dice: “La richiesta di rendere le isole minori covid free nulla ha a che vedere con gli aspetti economici. Certo non nascondo che sarebbe una opportunita’ per le isole minori italiane tutte. Detto questo ricordo che da mesi i nostri veri concorrenti, le isole greche, stanno prendendo prenotazioni mentre noi stiamo a guardare. Tuttavia, la mia motivazione e’ sanitaria, qua ci sono 6 isole dove non esistono strutture sanitarie e dove se ci si ammala di Covid non si prende l’ambulanza per raggiungere l’ospedale. Gli abitanti delle isole vanno messi in sicurezza. A Lipari su circa 13mila abitanti abbiamo gia’ piu’ di 2mila vaccinati almeno con prima dose. Non vogliamo fare i furbetti, non vogliamo eccezioni, ma pretendiamo di avere le attenzioni per una vaccinazione che riduca i rischi”, conclude Giorgianni. (ANSA).

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01
"Lipari Differenzia" : parte il nuovo calendario di conferimento rifiuti ed il nuovo metodo di raccolta Porta a Porta 7