” Hooligan”…ma anche no !

di Marco Miuccio

miuccio-rubrica160Viviamo in un paese ricco di storia, di cultura e di tradizioni; un paese che non vive di questo ma che si permette di dare in pasto la città eterna ad un gruppo di scalmanati, giunti al seguito della solita squadra del “solito” calcio; che si permettono di venire a “pisciare” dentro le nostre opere d’arte, di danneggiarle irreparabilmente, forti della coscienza di essere ospiti di un paese dove nulla è immediato, dove non esiste la certezza della pena…e non ti fai un giorno di galera, ad eccezione di chi fotografa gli amici degli amici!

Nella speranza di essere invasi da un’orda di cinesi, di scandinavi, di svizzeri.. insomma, da un popolo qualunque che sia in grado di insegnarci una base minima di civiltà, godiamoci gli attacchi portati ai nostri militari, non da parte di nemici conosciuti, ma da parte dei vari signori “onorevoli”, che approfittano di un momento di visibilità televisiva per perdere la solita occasionissima per stare zitti!

Grazie a Dio esiste Papa Francesco, che chiede di incontrare una delegazione di appartenenti alla Guardia Costiera, tra le cui fila, in udienza, vantiamo la presenza del 2°C°Np. Emiliano Venuti, in servizio sulla M/V CP 322 di Lipari, al Comando del 1°M.llo Np. Roberto Mangione, che non ha potuto presenziare a causa del lutto familiare che lo ha colpito!

Una Lipari che, dopo la festa del Carnevale, successo fortemente voluto da coloro che hanno realizzato in soli venti giorni i carri, unitamente all’assessore Davide Starvaggi, piange la scomparsa di un altro grande Comandante, Franco Carrà, che tornerà nella sua amata Lipari dopo aver ultimato la navigazione più difficile della sua carriera, giungendo come sempre in porto, finalmente in acque tranquille!

Un’altra nave urlerà la sua rabbia al suo arrivo, per l’ennesima manifestazione di ingiustizia terrena, pregando di essere ripagati un giorno dalla giustizia divina!

E speriamo che, almeno li, non ci siano “onorevoli”!!!

Meteo:

Il tanto paventato Hoolingan, così chiamato con pessimo gusto da qualche cultore della caduta di stile, che alle nostre latitudini si manifesterà con uno scirocco di media intensità, non dovrebbe essere così inficiante per tutti i collegamenti, almeno con le isole maggiori.

La direzione da Sud Est dovrebbe garantire diverse evoluzioni del moto ondoso rispetto ai danni procurati dal Levante, grazie alla copertura di Monte Rosa verso la martoriata Canneto!

Martedì ponentazzo dal pomeriggio che porterà piogge ed umidità fino a giovedì!

Poi tregua fino a Sabato pomeriggio, quando la tramontana riprenderà a scassare i Cabbasìsi!

Ricapitolando:

Sabato e domenica scirocco.. mica così forte!

Martedì e Mercoledì ponente.. e potrebbe saltare qualche corsa!

Sabato riprende la tramontana e weekend potenzialmente isolato!

Per il resto, ombrello al seguito che non si può mai sapere!

Food:

“A Cicirèdda fritta”!

unnamedIl periodo sembra propizio e si rivede qualche esemplare di Cicerello, da immergere in olio bollente dopo averli infarinati, possibilmente con farina di semola!

Il modo “Buono, Pulito e Giusto” di mangiare “Local”!!!