Giorgianni in attesa del decreto del presidente Musumeci, bloccato esodo verso la Sicilia

Giorgianni e De Luca chiedono un vero ospedale per Lipari 1

Il sindaco Marco Giorgianni nel suo intervento facebook del pomeriggio ha rimarcato l’attesa per il decreto del presidente della Regione che dovrà essere pubblicato entro giorno 4. “Non sottovalutiamo nulla , aiuti alle famiglie e alle imprese, ma il dibattito deve essere centrato sul come apriamo. Nessuno di noi – ha proseguito il sindaco- vuole vivere di assistenzialismo ma vogliamo essere messi in condizioni di lavorare. Siamo stati bravi tutti ad arrivare fin qui senza nessun caso , ora dobbiamo dimostrare di essere capaci di mantenere una rigidità nell’accesso pensando anche alle necessità di sostentamento quoditiano”.

Frattanto, per bloccare l’esodo verso la Sicilia, è stato stipulato un decreto congiunto del Ministero dei Trasporti e di quello della Salute che vieterebbe il rientro nell’isola almeno fino al 17 maggio, mettendo la Sicilia “al sicuro” da eventuali contagi per altre due settimane. La richiesta sarebbe arrivata direttamente dal presidente Musumeci, che avrebbe sottolineato l’importanza di mantenere inalterate le norme per l’accesso in Sicilia. Saranno i dati epidemiologici a suggerire, nelle prossime settimane, quando avviare una lenta e graduale riapertura dei collegamenti con il resto del Mondo.