Giorgianni a Finocchiaro: risponda delle false rassicurazioni del Governo regionale

elipista osp

Comunicato stampa Sindaco

Certo è che leggere un articolo a firma del coordinatore provinciale dello stesso movimento politico del Presidente della Regione che, tra l’altro, tratta la problematica delle risorse assegnate alla sanità e nello specifico quella di Lipari, addirittura entrando nel merito delle scelte dell’Amministrazione riferite alla composizione di una delegazione che faccia presente alla parte politica nello specifico quelle che sono le problematiche del Presidio Ospedaliero di Lipari, lascia a dire poco di stucco.

Quindi è il caso di replicare al comunicato a firma di Massimo Finocchiaro; che il Sindaco di Lipari non si confronti è solo una sua opinione, e che non ascolti lo è ancora in modo più infondato. Ho già elencato in un altro comunicato le iniziative intraprese per ascoltare tutti, cominciando dai giovani, ho sentito la consulta giovanile, ho ascoltato i rappresentanti delle scuole, e come ho già riferito incontrerò le associazioni, alcune delle quali sono già state contattate per un incontro nei prossimi giorni. Ho anche descritto, in un altra sede, le interlocuzioni avute con gli altri Sindaci, ma evidentemente al Sig. Finocchiaro per attaccare il Sindaco di Lipari bastano solo le informazioni di parte dei suoi amici che sono abituati alla mistificazione della realtà.

In quanto alla costituzione del tavolo tecnico, che è tutt’altro che una istituzione partigiana, come ho avuto modo di spiegare anche al Sig. Finocchiaro, che mi ha telefonato anche qualche giorno fa e al quale, visto che il Sindaco di Lipari non ascolta, ho avuto modo di ascoltare il suo punto di vista ed esprimere il mio, ho già spiegato la logica della sua composizione.

Prima che Sindaco di Lipari, al contrario del Sig. Finocchiaro, sono un cittadino di queste Isole e ho a cuore certamente più di lui un Ospedale che funzioni a garanzia della mia salute, dei miei cari e dei miei concittadini.

Allora spieghi lui nella qualità di rappresentante del Megafono, a me come cittadino di Lipari prima, che come Sindaco poi, le false rassicurazioni del Governo Regionale, le mancate promesse, e le inutili delibere che hanno, sino a pochissimo tempo fa, tranquillizzato gli eoliani sull’esito irrealistico del Punto Nascita di Lipari, invece di tentare di addebitare al Sindaco di Lipari ogni colpa e l’altrui responsabilità.

Io le mie responsabilità me le prendo in pieno avendo consapevolezza che la posizione e le iniziative dell’Amministrazione comunale di Lipari, compresa la costituzione del tavolo tecnico, sono votate a risolvere le questioni della sanità eoliana nel massimo sforzo che un Amministrazione locale può mettere in campo all’interno delle Istituzioni, e certamente non indirizzate a tentare invece, come fanno altri, a cercare capri espiatori per i propri fallimenti.

Il Sindaco

Marco Giorgianni