Gestanti eoliane : quali diritti alla salute?

(Comunicato) Impossibile ancora effettuare la Morfologica presso l’Ospedale di Lipari. Mamme stanche e deluse, deluse dal sistema sanitario e prese in giro dalla politica locale e regionale. Oggi il comitato “L’ospedale di Lipari non si tocca” si fa portavoce di tutte quelle mamme che intendono denunciare nonostante i proclami, i plausi e i ringraziamenti ( resi noti nel mese di Aprile) , che ad oggi 9 Giugno, si continua a negare alle donne Eoliane la possibilità di contare su un percorso nascita completo e sicuro.

Chiedono la possibilità di poter fare quantomeno, gli esami previsti dalla LEGGE durante la gravidanza, ma di farli presso il proprio Ospedale.

Desideriamo infatti ricordare che il Dpcm del 12 gennaio 2017 sancendo i nuovi Lea, prevede per le gravidanze fisiologiche, l’obbligatorietà (tra altri esami che non stiamo qui a citare) dell’ Ecografia Morfologica.

Questo esame deve essere svolto esclusivamente tra la settimana 18 e la settimana 22 della gravidanza. Ancora una volta, senza comprenderne i motivi, si continua a mortificare il diritto alla salute di noi Eoliani.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01