Eolie verso il boom di ferragosto

Le notizie flash di Telespazio Messina

Incremento degli arrivi e delle presenze rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso ma era prevedibile e l’arcipelago, gioco forza, è una delle destinazioni preferite. Nel porto di Lipari traffico , ovviamente, sostenuto soprattutto allo sbarco in contemporanea , come avvenuto alle 10,00 di questa mattina , dalle navi Laurana proveniente da Napoli e Isola di Stromboli da Milazzo.

Su gran parte della corse in aliscafo dalle altre isole e da Lipari per Vulcano – Milazzo e viceversa ormai da giorni c’è il continuo tutto esaurito. File alla stazione marittima dell’isola per acquistare i biglietti nelle uniche tre postazioni disponibili , una per la navi e due per gli aliscafi.

Gran lavoro delle forze dell’ordine per il deflusso del traffico da per il porto. Polizia municipale particolarmente impegnata nei pressi della rotonda ex esso. Straordinari anche per il comandante Franco Cataliotti che non si risparmia come i suoi colleghi in un periodo che richiede particolare sacrificio.

Per agosto – dichiara il presidente di Federalberghi eolie – Isole minori, Christian Del Bono registriamo un inaspettato indice di riempimento, superiore rispetto allo scorso anno. Permangono, invece, le incertezze per il mese di settembre dove ci auguriamo che l’assenza degli stranieri possa essere almeno in parte controbilanciata dal mercato interno. Occorre- raccomanda Del Bono- rispettare le regole per evitare i rischi connessi ad una seconda ondata di contagi e occorre- osserva il presidente di Federalberghi- attrezzarsi economicamente con ricorso agevolato al credito e sgravi fiscali e tributari per affrontare il lungo inverno delle attività stagionali”.

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01