Dal 6 dicembre Green Pass anche per viaggiare su navi e aliscafi

Dal 6 dicembre prossimo è necessario il possesso della certificazione verde “in regolare corso di validità” per accedere al servizio di trasporto nello Stretto di Messina e per i collegamenti con le Isole Eolie operato da tutti i vettori presenti nell’area. Lo ha comunicato l’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto. Le biglietterie delle società di navigazione non rilasceranno titoli di viaggio a coloro che sono sprovvisti della certificazione verde.

Il Green Pass che , ricordiamo si potrà ottenere anche con il tampone, sarà obbligatorio, dai 12 anni di età su tutti i mezzi di trasporto di tutte le città, compresi i tram, le metropolitane e gli autobus urbani come i mezzi ATM di Messina e ATAM di Reggio Calabria, e anche su tutti i natanti che collegano i numerosi pendolari dello Stretto di Messina, che siano traghetti o aliscafi.

Nel testo viene specificato che “i controlli verranno eseguiti a campione”.

1° maggio a Lipari : controlli della Polizia Municipale agli aliscafi 1