Contributo partorienti, Vento Eoliano chiarisce : stanziati 900 mila euro e ci sarà anche per il 2019

Comunicato stampa

Sulla scorta delle preoccupazioni manifestate da alcune mamme eoliane ci sentiamo di tranquillizarLe in merito all’inclusione dei nati nel 2019 nel contributo  per le partorienti delle Isole minori.

Il meccanismo di rimborso dovrebbe avvenire in ordine cronologico, rimborsando nell’anno di competenza le istanze dell’anno precedente. 

Quindi il 2020 per il 2019, il 2021 per il 2020, il 2022 per il 2021. Ovviamente (in ragione del numero complessivo delle partorienti) si potrebbe porre il problema nel 2022, e a quel punto si dovrà valutare un’altra disposizione per quella data. 

In settimana entrante probabilmente avremo  il decreto assessoriale che disciplinerà nel dettaglio il meccanismo e tutto sarà più chiaro.

Nell’ attuale finanziaria sono stati  stanziati 900.000 € anziché i 600.000 previsti dalla precedente legge del 2016 sempre per un triennio, proprio per bilanciare il “vuoto” verificatosi  per il 2019.

Nell’attesa del provvedimento attuativo senza alcun dubbio arriveranno anche altri chiarimenti dalle istituzioni preposte. 

Annarita Gugliotta

Francesco Rizzo

Franco Muscará 

( Consiglieri Comunali “Vento Eoliano”)