Collegamenti marittimi, Giorgianni : ordinanza prevede ripristino corse da domani

Coronavirus, Giorgianni : ottenuti i presidi delle forze dell'ordine nei porti
Il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

(Comunicato) Con soddisfazione accogliamo la decisione del Presidente Nello Musumeci di raccogliere le istanze del nostro territorio sul tema dei trasporti, sollecitate dai Sindaci delle Isole Eolie e fortemente ribadite anche oggi dal Sindaco Marco Giorgianni, impegnato a Palermo proprio per importanti incontri istituzionali in Regione, relativamente alla necessità di rivedere le disposizioni inerenti i collegamenti marittimi.

Con ordinanza n. 23 del 3 giugno 2020, il Presidente ha infatti abrogato la precedente ordinanza e stabilito che, a partire da domani,

Gli esercenti di servizi di trasporto pubblico locale di linea che effettuano i collegamenti a mezzo navi – traghetto e a mezzo unità veloci con le Isole minori della Regione Siciliana devono effettuare i servizi secondo gli assetti stagionali previsti dagli attuali contratti stipulati con la Regione Siciliana e l’Amministrazione dello Stato.”

Nonostante fosse maggiormente auspicabile una immediata entrata in vigore degli orari estivi – come richiesto dai Sindaci già dalla settima scorsa e di cui si attende riscontro – tale nuovo provvedimento rappresenta comunque una risposta congrua alla aumentata mobilità da e per le Isole Eolie, che non poteva, col precedente assetto garantire né il giusto numero di corse e quindi di posti disponibili anche in termini di misure di sicurezza e distanziamento sociale.

Da domani 4 giugno, dunque, sia le navi che gli aliscafi riprenderanno il servizio a pieno regime, con il regolare orario invernale.

L’Amministrazione Comunale