Caritas lancia progetto per padri separati

Un tempo e uno spazio per riorganizzare una vita andata a rotoli, una casa dove trascorrere il primo anno dopo la fine del matrimonio. E’ quanto prevede un progetto per padri separati lanciato dalla Caritas diocesana di Messina, Lipari e Santa Lucia del Mela.

“In questi ultimi anni – spiega il direttore della Caritas, padre Gaetano Tripodo – le famiglie sperimentano grande fragilità e sofferenza. Non solo a causa della crisi economica, ma anche per le numerose separazioni e il crescente numero di divorzi, immagine di una società sempre più secolarizzata e individualista”.

“L’auspicio – conclude padre Tripodo – è che, attraverso questo progetto, la Quaresima di carità 2014 possa essere occasione per esprimere la generosità dell’intera comunità cristiana”.

Per informazioni e donazioni www.caritasdiocesanamessina.it