Atleti Fitness Planet al Campionato regionale Kombat League

Riceviamo da Marco Basile e pubblichiamo:

kombatScongiurato il pericolo della cancellazione delle corse della compagnia Ustica Lines , di buon mattino , gli atleti della Fitness Planet si sono recati a Messina per prendere parte al secondo Campionato Regionale Kombat League che dopo Santa Teresa ha fatto tappa al Palarussello . Sei i nostri ragazzi agli ordini del Maestro Massimiliano Paladino che, come al solito hanno raggiunto ottimi risultati.

Il livello della competizione era molto alto e infatti anche il praticamente imbattuto Andrea Faralla è stato eliminato ai quarti di finali anche se con un match e un arbitro da rivedere. Anche il fortissimo Alessandro Di Giuseppe ha subito la stessa sorte nella Kick-light , complici una scarsa propensione per questa forma di combattimento ( non aveva avversario nel K1), un infortunio al ginocchio che si porta dietro dai mondiali di Malta che pregiudica la sua mobilità e qualche pugno tirato ad una velocità esagerata. Domenico Cincotta si è fatto male ad un piede all’inizio del suo combattimento ma ha deciso di continuare fino alla fine per onorare avversario e Maestro. Nicolas Cincotta è arrivato secondo nella sua agguerritissima categoria di kick-light confermando i suoi progressi mentre Marco Resinaro ha vinto la sua categoria di K1. Menzione a parte per la prima volta da vincitrice di Marika Sciacchitano, una ragazzina che compie oggi quattordici anni e che è finalmente salita sul gradino più alto del podio. La sua famiglia che ha assaporato in diretta la gioia e il suo maestro le augurano di risalirci ancora mille volte. Alla prossima !