Arresto Lo Schiavo, Gullo puntualizza: ” indagini avviate d’ufficio dai Carabinieri “

il dott. Riccardo Gullo
il dott. Riccardo Gullo

Salina- ” Sono venuto a conoscenza che il sindaco Lo Schiavo deteneva somme di denaro delle defunte sorelle Patini solo in occasione dell’accesso presso la loro abitazione , il 20 marzo 2015, con il comandante dei Carabinieri e lo stesso sindaco Lo Schiavo, a seguito del quale quest’ultimo riferiva che non poteva al momento consegnare le somme . Sono stati i Carabinieri ad avviare d’ufficio le indagini dopo che Lo Schiavo aveva riferito in detta occasione che non poteva consegnare le somme in suo possesso”. Lo ha precisato alla Gazzetta del Sud, l’amministratore di sostegno delle due anziane defunte e sindaco di Leni, Riccardo Gullo.