Acqua e diritti dei cittadini nel Comune di Lipari: in arrivo la Carta del Servizio Idrico Integrato

Via libera della Giunta , la proposta all’esame dei capigruppo consiliari

Una perdita idrica a Lipari
Una perdita idrica a Lipari

Lipari-Approvata dalla Giunta comunale, per la prima volta a Lipari, la Carta del servizio idrico integrato. Uno strumento, che tiene conto oltre che delle direttive della presidenza del Consiglio del 1994 e 1999, delle recenti disposizioni dell’autorità garante, attraverso il quale si intende migliorare, all’insegna della chiarezza e della trasparenza, il rapporto tra il cittadino e la struttura comunale. Si tratta di una grande scommessa dell’avv. Gaetano Orto, vicesindaco e assessore al ramo, in considerazione dei molteplici problemi, alcuni atavici, che investono il settore nelle sei isole di competenza del Comune di Lipari.massaggio 1

Basti pensare ai problemi di rifornimento del nuovo dissalatore e alle incognite per la prossima stagione estiva nonostante si stiano definendo una serie di misure e interventi per il potenziamento della distribuzione, soprattutto a Lipari. I capigruppo consiliari torneranno a riunirsi giovedì mattina sulla proposta , in attesa che sbarchi in aula per il definitivo via libera.

Tra le misure, l’istituzione di un numero verde per le segnalazioni e le esigenze degli utenti all’ente che avrà fino a 48 ore di tempo per intervenire; la possibilità di presentare reclami sulle deficienze del servizio , richieste di rimborso e risarcimenti.

La Carta fissa standard di qualità del servizio , generali e specifici, che il Comune si impegna a rispettare.

Dal nostro gruppo Fb ” Sei di Lipari ma…”

Stefano P Beatrice È questo fino a 48 ore che mi preoccupa! Se una famiglia resta senza acqua deve aspettare fino a 48 ore per avere l’acqua? Per i condomini è stato inserito un articolo specifico? Speriamo che i capigruppo consiliari sappiamo vagliare bene il documento !!