” Accademia ” del divertimento a Quattropani e Canneto

Comunicato

pittore di lipariTra le manifestazioni del Natale 2014 appena trascorso hanno avuto eco e risultato positivo anche le due serate realizzate e sostenute dall’associazione “Accademia del Pittore di Lipari” “A.P.LI” con il patrocinio del Comune di Lipari che si sono svolte il 3 ed il 6 gennaio u.s.

La prima serata denominata “Festa Paesana” è stata realizzata nell’ambito delle manifestazioni del “Natale a Quattropani” e si è svolta presso il bar Iacono ed ha goduto anche della partecipa del gruppo famiglia della parrocchia di Quattopani sfruttando come attrazione una serata musicale di genere liscio realizzata dalla nota dancing band dei “CENTROPISTA”. Durante la serata si sono svolti giochi e sorteggi di premi e si è potuto assaggiare qualche prelibatezza dolciaria delle capaci massaie della frazione. Una splendida serata all’insegna della buona musica dell’allegria e dell’aggregazione.

La seconda serata invece si è svolta a Canneto il 6 gennaio u.s., giorno dell’epifania, presso i locali del centro sociale della “Basilica Romana Minore” di Canneto.

L’evento è stato realizzato anche con la collaborazione del gruppo famiglie della frazione ed inserito nella serata finale delle manifestazioni del Natale a Canneto ed è stata animata dall’associazione che ha provveduto anche a realizzare uno spettacolo musicale di genere liscio con la dancing band dei “CENTROPISTA”. Il risultato: un momento splendido e di sano intrattenimento che ha accomunato i grandi ed i più piccini che hanno potuto ballare e divertirtisi con le “Befane” presenti, mentre ai grandi il piacere di librarsi in qualche ballo non è sicuramente mancato.

L’associazione ringrazia i soci, il Comune di Lipari e l’amministrazione Comunale con la quale ha congetturato d’intenti per realizzare le due serate, i gruppi famiglie delle rispettive parrocchie di Quattropani e Canneto con i rispettivi sacerdoti Don Giuseppe Mirabito e Don Lillo Maiorana e tutti coloro che con la loro presenza hanno arricchito le nostre due splendide serate.

 

Il Presidente

Livio Sciacchitano