Vulcano: morto un giovane pasticcere, indagano i Carabinieri

Vulcano- Un pasticcere campano di 35 anni, P.A. di Torre del Greco,  è morto alla Guardia medica del’isola dove si era già recato in mattinata per un malore. Sulle cause del decesso stanno, comunque, indagando i Carabinieri. Il cadavere, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sarà trasferito a Milazzo attraverso il servizio della ditta Russo di Lipari, per l’esame autoptico.