Volontariato e Nesos per segnaletica nei sentieri

COMUNICATO STAMPA

Un gruppo di volontari, in collaborazione con l’Associazione Nesos, nei giorni scorsi ha lanciato la campagna “Va dove ti porta il… sentiero”, allo scopo di realizzare segnaletica da collocare nei sentieri dell’isola che attualmente risultano percorribili. Sono state già raccolte numerose adesioni da parte di cittadini, esercenti e operatori turistici, che hanno voluto contribuire generosamente all’iniziativa con un sostegno economico, apprezzandone le finalità. Altri contributi saranno raccolti nei prossimi giorni, mentre a tutti sarà fornito un rendiconto puntuale delle spese sostenute (acquisto legno, vernice, ecc.).

La segnaletica consisterà in semplici frecce direzionali con il nome della località e la durata del percorso, collocate nei punti cruciali dello stesso, allo scopo di consentire l’accesso ai sentieri a un più vasto pubblico di escursionisti e di amanti delle passeggiate. È questo, infatti, uno degli aspetti che più di frequente viene lamentato dai visitatori, che spesso non sono messi in condizione di potersi orientare agevolmente.

Ma la finalità dell’iniziativa è anche un’altra: quella di responsabilizzarci e sapere “fare squadra”, abbandonando la logica dell’individualismo per impegnarci in un progetto di base e aperto alla più ampia partecipazione. Ognuno di noi sa che la rete sentieristica, oltre a rappresentare un elemento importante del nostro patrimonio ambientale e culturale, è indispensabile per un’economia basata su un turismo responsabile, sostenibile e presente anche al di fuori della sola stagione estiva. La cultura dell’accoglienza è un tratto importante delle nostre tradizioni, spesso dimenticate nella fretta di sfruttare quanto più possibile nel più breve tempo possibile; e l’accoglienza si manifesta, innanzitutto, mettendo a proprio agio i nostri visitatori.

Per aderire, collaborare o sostenere l’iniziativa, contattare:

Sara Basile 338 9291178

Silvia Pajno 339 1819593