Vigili del Fuoco : anche un liparese nel nucleo Usar M regionale e nazionale

( Comunicato) Si è concluso ieri, 22 ottobre 2021, il corso per 10 Vigili del fuoco del Comando Provinciale VF di Messina che hanno partecipato e conseguito la qualificazione USAR M (acronimo di Urban Search And Rescue – Medium). I corsisti, provenienti dai Comandi di Messina (9unita’+1cinofilo), Trapani, Palermo ed Enna, hanno dovuto inizialmente superare una dura prova selettiva prima di poter accedere al corso che si è svolto presso il Polo addestrativo del Comando di Pisa, l’unico ad avere un avanzato campo crolli per le esercitazioni in di simulazione in ambiente urbano. Il corso si è concluso con gli esami, teorici e pratici.

Gli idonei faranno parte del Nucleo operativo USAR M regionale e nazionale.Attualmente il Nucleo USAR M operativo è composto da 38 unità operative regionali e, dall’attivazione, entro le 6 ore le squadre intervengono in ambito provinciale, regionale, nazionale e in qualche caso anche internazionale, su emergenze con presenza di crolli in ambiente urbano dovuti a sisma, esplosioni, o altri eventi. 

Il team può lavorare autonomamente anche per molte ore, per portare aiuto e soccorso alle vittime sotto le macerie, utilizzando strumentazione tecnologicamente avanzata per la ricerca di persone vive rimaste intrappolate sotto le macerie.

Tra i vigili del fuoco del comando di Messina anche il liparese Ivan Castelli (P.P.)