Viabilità Lipari – Canneto, le domande di Lo Cascio

20140110_122738Interrogazione al Sindaco di Lipari del consigliere de La Sinistra, Pietro Lo Cascio, su viabilità Lipari-Canneto.

Gentile Signor Sindaco,

alla luce dei problemi che hanno coinvolto la rotabile Lipari-Canneto nel tratto di Bagnamare e della relativa chiusura della stessa, nonché degli altri cantieri legati ai lavori di realizzazione del depuratore e che insistono su buona parte delle strade carrozzabili tra il centro di Lipari (via Falcone e Borsellino) e quello di Canneto (zona Unci e Canneto Dentro),

desidero conoscere se

è stata predisposta adeguata comunicazione alla cittadinanza in merito alla durata dei cantieri in questione, o in caso contrario se e in quale modo si intende provvedere in tempi ragionevoli;

è stata predisposta adeguata comunicazione alla cittadinanza in merito a eventuali, futuri interventi in altri tratti delle strade comunali e provinciali che possono determinare oggettivo disagio per il traffico veicolare, o in caso contrario se e in quale modo si intende farlo;

se ritiene che siano state valutate e attuate tutte le misure necessarie per garantire una viabilità adeguata nei tratti dove è stato smistato il traffico veicolare, inclusa la collocazione di segnali temporanei, semafori mobili ecc.;

se è stato predisposto un controllo effettivo della viabilità e del rispetto dei divieti di sosta laddove vigenti, con particolare riferimento ai tratti stradali dove la presenza di autoveicoli parcheggiati costituisce un oggettivo problema per il traffico stradale a doppio senso, e se a tale scopo sia stata prevista una presenza adeguata della Polizia Municipale nei tratti interessati onde effettuare attività di vigilanza, prevenzione e le opportune verifiche;

se si è provveduto a chiedere alla ditta Urso l’adeguamento temporaneo degli orari dell’autobus, considerando che lo smistamento del traffico in rotabili spesso congestionate e che soffrono evidenti disagi determina di fatto modifiche non trascurabili ai tempi di percorrenza.

In attesa di una sua gentile risposta, porgo distinti saluti

Pietro Lo Cascio

consigliere comunale de La Sinistra