Un grande ringraziamento agli “angeli” del Pronto Soccorso di Lipari

Riceviamo da Edoardo Iacono e pubblichiamo:

Buona sera signor direttore,

l'ospedale di Lipari
l’ospedale di Lipari

chiedo cortesemente di offrirmi uno spazio sul suo giornale, per esprimere il mio grazie di cuore, agli angeli del pronto soccorso del nostro ospedale, che con professionalità, umiltà, tanta umanità, comprensione e amore alla vita, hanno fatto di tutto la sera del 12 c. m per ridare un battito in più al cuore della mia mamma, che si stava stancando di battere. Hanno dato sostegno e coraggio a me, donandomi la forza di non abbattermi, ma di lottare e vincere insieme con loro e gli altri angeli dell’ospedale di Patti, riportando serenità e gioia in mia madre. Devo dire grazie a questi angeli: dott. GAGLIANO , dott. ALBANO, dott.ssa TRIPODO, dott. INDAIMO gli infermieri FABIO, CRISTOFORO, la signora TRAVIA, l’ausiliaria RITA GALLO, l’autista BUSCEMA, il personale del “118” ed anche: il PRIMARIO, I MEDICI, e tutto il personale dell’UTIC dell’ospedale “Barone Romeo” di Patti.

Grazie da Edoardo Iacono.