UDC: da Milazzo riparte la riorganizzazione del partito nei comuni siciliani

COMUNICATO STAMPA

SICILIA: MICCICHE’ (UDC), DA MILAZZO PARTE RIORGANIZZAZIONE PARTITO NEI COMUNI DELL’ISOLA

E’ stato eletto il nuovo direttivo cittadino

MILAZZO (MESSINA), 1 AGO – “Da Milazzo, dove oggi abbiamo costituito il nuovo direttivo cittadino dell’Udc, parte la riorganizzazione del partito in tutti i comuni della Sicilia. È un lavoro che ci impegnerà nei prossimi due mesi in vista del congresso regionale di ottobre”. Lo dice il segretario regionale dei centristi Gianluca Micciché che ha riunito il partito a Villa Agnese a Milazzo.

“Ripartire da qui – aggiunge – significa riconoscere la linea giovane delle ultime amministrative che a Milazzo ha rinnovato il partito, portandolo all’ottimo risultato elettorale e all’elezione di tre consiglieri comunali. È un modello, questo della cittá mamertina, che abbiamo utilizzato anche per la nomina della nuova segreteria regionale e che proseguirá negli altri comuni”.

Alla riunione di oggi hanno partecipato, tra gli altri, il presidente nazionale dei centristi, Gianpiero D’Alia, il segretario provinciale, Chiara Giorgianni e l’ex assessore Piero Petrella.

Questo è il nuovo direttivo Udc a Milazzo: Gianpaolo Picciolo (presidente); Antonino Schepis (segretario); Roberto Sindoni (vicesegretario); Carmen Anastasi (responsabile organizzativo); Stefano La Malfa (segretario amministrativo); i consiglieri comunali Maria Magliarditi, Rosario Piraino e Francesco Coppolino; Giuseppe Renda (responsabile politiche ambientali); Massimo Cusumano (responsabile politiche portuali e trasporti); Carmelo Mamì e Cristian Trio (responsabile politiche sanitarie); Angela Galeno (responsabile pari opportunitá); Simone Berté (responsabile politiche giovanili); Gianluca Giunta (responsabile politiche sportive); Grazia Giorgianni (responsabile beni culturali); Giuseppe De Luca (responsabile politiche sociali) e Giuseppe Abbriano (responsabile politiche turistiche).