” Ti abbiamo a cuore”: tre defibrillatori da uso esterno a Lipari, Panarea e Stromboli

il defibrillatore a Panarea
il defibrillatore a Panarea

COMUNE DI LIPARI

Assessorato ai Servizi Sociali e Sanitari

COMUNICATO STAMPA

Progetto “Ti abbiamo a cuore”. Consegnati e collocati tre defibrillatori ad uso esterno in comodato d’uso gratuito alle Isole di Lipari, Panarea e Stromboli. Presto anche ad Alicudi.

Tre defibrillatori semiautomatici esterni (DAE ) sono stati collocati – tra giovedì e venerdì – nelle Isole di Lipari, Panarea e Stromboli nell’ambito del progetto “Ti abbiamo a cuore”, coordinato dall’Assessorato Regionale della Salute e gestito ed attuato dalla Seus (Società cogestore del 118 in Sicilia) attraverso la graduale collocazione in comodato d’uso di 310 Defibrillatori Semiautomatici Esterni – apparecchi affidabili e semplice da usare, in grado di ripristinare il ritmo cardiaco in sicurezza – in luoghi pubblici della Sicilia strategici per tipologia e presenze, in particolare in luoghi isolati e zone disagiate ovvero aree di aggregazione cittadina e grande afflusso turistico con particolari specificità e difficoltà di collegamento come le isole minori siciliane.

Stromboli
Stromboli

Il DAE di Lipari è stato collocato in Piazza Mazzini – all’ingresso del Palazzo Municipale, il DAE di Panarea in Via Lani – in prossimità del Porto e del Presidio di Continuità Assistenziale (ex guardia medica), il DAE di Stromboli in Via Vittorio Emanuele – nell’area esterna al Presidio di Continuità Assistenziale dell’Isola. Presto, anche l’Isola di Alicudi sarà dotata di un defibrillatore ad uso esterno che verrà collocato in Via Sant’Anna – in prossimità del Porto.

il defibrillatore al Comune di Lipari
il defibrillatore al Comune di Lipari

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere la cultura della prevenzione e dell’emergenza. Un defibrillatore può salvare delle vite umane e tutti devono sentirsi in dovere di saperlo utilizzare per poter far fronte ad emergenze improvvise per strada, in casa, ovunque ce ne fosse bisogno. Nei prossimi mesi, gli interessati – in particolare coloro che operano nelle aree in cui sono collocati i DAE – verranno adeguatamente formati al loro corretto utilizzo tramite corsi gratuiti a cura delle quattro Centrali operative del 118 siciliano (tra cui Messina).

Così come gli altri defibrillatori del progetto, anche i DAE consegnati al Comune di Lipari saranno registrati nel portale “Ti Abbiamo a cuore” al sito www.daesicilia.it, la banca dati regionale dei defibrillatori presenti in Sicilia. Attraverso un’App sviluppata dall’Asp di Ragusa, scaricabile gratuitamente tramite il sistema operativo Ios, sarà possibile individuare in tempo reale il defibrillatore più vicino al luogo dell’intervento, visualizzare il percorso più breve per raggiungerlo e contemporaneamente contattare il 118.

Tutti coloro che possiedono un defibrillatore (palestre, strutture alberghiere, locali, associazioni), quindi, sono invitati a registrarlo nel Portale suindicato e a richiedere il bollino “Un amico di cuore”, scaricabile dopo la registrazione e la validazione del defibrillatore da parte del 118.

L’Amministrazione Comunale ringrazia per questo fondamentale dono ricevuto. Uno strumento tanto utile quanto necessario per il miglioramento degli standard qualitativi della rete dell’emergenza- urgenza del territorio eoliano, a beneficio dell’intera cittadinanza e dei tanti turisti che scelgono le nostre Isole come meta per le vacanze.

L’Assessore ai Servizi Sociali e Sanitari

(Fabiola Centurrino)

Trova i migliori hotel delle Eolie con Booking