Test rapidi su persone in quarantena : alle 12,00 un centinaio di negativi

Dalle 8,30 di questa mattina personale Usca assistiti dai volontari del soccorso, Protezione civile e dalla Polizia municipale al lavoro per l’esecuzione dei test rapidi sulle 200 persone individuate in seguito ai contatti con i nuovi 16 positivi. Presente anche l’assessore ai servizi socio sanitari Tiziana De Luca. Alle 12,00 eseguiti un centinaio di tamponi rapidi, tutti negativi. Quanti si sono sottoposti a tampone , in attesa di quello molecolare, dovranno ovviamente tornare alle loro abitazioni e stare in isolamento domiciliare.