Tempo di saldi anche per gli elettrodomestici : ecco i migliori

L’acquisto di piccoli e grandi elettrodomestici performanti comporta spesso spese piuttosto importanti, motivo per cui sono molte le famiglie italiane che approfittano dei periodi dei saldi per le proprie compere e ammortizzare in questo modo l’investimento.

Per individuare le promozioni più convenienti proposte dal mercato, è importante rimanere sempre aggiornati, soprattutto per quello che riguarda i canali online, in cui generalmente gli sconti permettono di beneficiare di un risparmio maggiore rispetto a quello garantito dai negozi fisici.

Orientarsi tra le innumerevoli proposte presenti in rete, tuttavia, può non essere semplice e, soprattutto arriva a richiedere molto tempo da impiegare per la ricerca. Un supporto importante, a questo proposito, viene fornito da portali specializzati che si occupano di monitorare costantemente tutte le occasioni presenti sul mercato, fornendo agli utenti aggiornamenti puntuali in merito, oltre a classifiche e recensioni dettagliate.

Per scoprire le offerte imperdibili del momento per la casa, è possibile guardare alla lista dei migliori elettrodomestici selezionati da convenienza.com, portale di approfondimento in cui ogni prodotto consigliato agli utenti è caratterizzato innanzitutto da un ottimo rapporto qualità-prezzo.

I migliori elettrodomestici per la cucina

La cucina è il regno di molti, in quanto rappresenta spesso un momento familiare intimo dove condividere innanzitutto la cottura dei cibi. Per essere funzionale occorre che sia anche ben fornita e, ad esempio, una buona lavastoviglie in saldo consentirà di dedicarsi a più preparazioni senza il timore di dover lavare poi pentole e piatti a mano. 

Le più diffuse sono di certo quelle da incasso perché occupano meno spazio e consentono di abbinarsi al medesimo sistema adottato nell’intera stanza. La prima cosa di cui sincerarsi è la classe energetica che, più è alta, maggiormente ottimizzerà i consumi.

Una lavastoviglie categorizzata con A + +, ad esempio, avrà migliori prestazioni con meno consumi di una in classe A +. Va anche tenuto conto delle dimensioni interne che possono ospitare grandi pentole e un buon numero di piatti e posate, a seconda delle necessità familiari: in tal senso, una capacità di 9 litri è equivalente a ben 10 coperti.

Un mixer, invece, coadiuva nelle più svariate preparazioni: marchi come Bosch, Philips e Moulinex sono i più richiesti dai consumatori durante i saldi perché hanno un rapporto qualità-prezzo molto interessante e tanti prodotti tra cui scegliere.

Qui a fare la differenza sono soprattutto le funzioni: tritare ogni tipo di consistenza (dal basilico alle nocciole), sminuzzare, impastare o frullare sono solo alcune delle possibilità messe a disposizione dalle diverse lame in dotazione. Ovviamente, il numero di accessori sarà determinante per il prezzo finale e con i saldi ci si può orientare tranquillamente su un modello pluriaccessoriato con più serenità.

Il forno a microonde al giorno d’oggi è senza dubbio un importante alleato per creare piatti veloci, ma in realtà può essere di supporto a varie preparazioni: nel momento in cui i migliori brand sono in saldo, si potrà decidere l’elettrodomestico con maggiori varietà di potenza e calore e magari anche la funzione grill per rendere croccanti i cibi a fine cottura.

Gli altri elettrodomestici indispensabili per la casa

L’aspirapolvere per molti è davvero indispensabile: non solo, quindi, chi abbia animali da compagnia che inevitabilmente rilasciano peli, ma anche chi voglia pulire a fondo una casa con bambini o soggetti allergici.

In ogni caso, occorre decidere se orientarsi sui modelli con cavo elettrico, molto validi dal punto di vista della potenza e della durata oppure a batteria, comunque performanti e atti ad arrivare davvero ovunque.

In saldo si possono acquistare anche accessori per stiratura come i ferri con caldaia che, sfruttano al meglio il vapore per distendere anche le pieghe più ostiche. Alcuni modelli, poi, possono anche essere usati in verticale, ad esempio per intervenire velocemente su una camicia appesa a una stampella.

Infine, non certo ultima per importanza è la lavatrice : anche in questo caso la classe energetica risulterà fondamentale per risparmiare sulla corrente elettrica e occorrerà solo scegliere la varietà di programmi, la possibilità di decidere i giri al minuto e la presenza o meno di un’asciugatrice integrata, per disporre di capi già asciutti senza la necessità di doverli stendere. ( Pubbliredazionale)