Stromboli : scalate fino a 400 mt con guide autorizzate, verso la gara per la galleria di Lipari, ultime novità Acquacalda

Ospedale : il Sindaco denuncia l'As
Il sindaco Marco Giorgianni

(Comunicato) Il Sindaco Marco Giorgianni ha avuto ieri, 14 settembre, a Catania, un incontro con il Dirigente Generale Ing. Salvo Cocina e i funzionari del Dipartimento Regionale di Protezione Civile per affrontare le più urgenti questioni e attività relative a tale ambito per il Comune di Lipari, considerate le numerose vigenti ordinanze di cui beneficia il nostro territorio.

Nello specifico, tra i temi trattati, hanno assunto particolare rilevanza:

  • Regolamentazione di accesso al vulcano Stromboli

Come noto, l’intenzione dell’Amministrazione Comunale era quella di riprendere l’attività escursionistica, anche in considerazione della ultimazione dei lavori curati dal Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali per il sentiero che dal centro abitato conduce a quota 400 m. Le indicazioni fornite dalla Protezione Civile, orientate al mantenimento – anche a tale quota – delle condizioni e delle procedure volte a garantire il livello di sicurezza massimo per i visitatori, hanno determinato l’emanazione in data odierna dell’Ordinanza Sindacale n. 125 con cui, pertanto, si consente l’accesso dei visitatori escursionisti sul tratto dei sentieri di Punta Labronzo, a partire da quota 290 e sino a quota 400 metri s.l.m. solo se accompagnati da guide alpine e/o vulcanologiche autorizzate, mentre nel versante di Ginostra si consente l’accesso dei visitatori escursionisti sul sentiero di Punta Corvi a partire da quota 130 e sino a quota 400 metri s.l.m., sempre se accompagnati da guide alpine e/o vulcanologiche autorizzate.

  • Galleria – Strada Provinciale 181 – Pignataro

Considerato l’importantissimo finanziamento ottenuto di circa 400mila euro per i lavori di messa in sicurezza della galleria della SP 181 – Lipari –Canneto in loc. Pignataro, si sono conclusi i relativi e necessari procedimenti ed è stata definita l’autorizzazione della Protezione Civile che permetterà al Comune di Lipari, nelle prossime settimane, di avviare – finalmente – le procedure di gara.

  • Emergenza Mareggiate dicembre 2019. Programmazione Interventi Acquacalda, Vulcano e Stromboli

Anche a seguito dell’ulteriore stanziamento, deliberato dal Consiglio dei Ministri il 3 settembre scorso, per la realizzazione degli interventi nel territorio del Comune di Lipari a seguito delle forti mareggiate verificatesi nel mese di dicembre 2019 e per cui il Sindaco è stato nominato Soggetto Attuatore con disposizione n.2 del 7/9/2020 dal Presidente Nello Musumeci – Commissario Delegato (OCDPC 657/2020 art.1 comma 2), sono state definite le ulteriori e più cospicue procedure da attuare per gli interventi di ripristino e messa in sicurezza del lungomare e di protezione dell’abitato della frazione di Acquacalda e di ripristino dei moli di Protezione Civile e delle viabilità di accesso in località Ponente e Gelso a Vulcano, avendo già realizzato nei mesi scorsi diverse opere in somma urgenza tra cui il rispristino del molo di attracco degli aliscafi a Ginostra e i primi interventi di ripristino della viabilità della Via Marina a Stromboli e di ripristino parziale della viabilità di un tratto di via Mazzini ad Acquacalda.

Siamo in attesa, infine, di un simile provvedimento anche per la seconda ordinanza relativa alla realizzazione delle opere finanziate e previste per l’isola di Stromboli e la frazione di Ginostra a seguito degli eventi parossistici di luglio e agosto 2019.

Nell’esprimere piena soddisfazione sugli esiti dell’incontro, ringraziamo il Dirigente Cocina per l’attenzione mostrata e per il proficuo e intenso lavoro portato avanti per le nostre isole dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile.

L’Amministrazione Comunale

Bozza automatica 101
Annuncio creato il 5 Marzo 2021 18:01