Stromboli, molo Ficogrande abbandonato da due anni

il molo e la spiaggia di Ficogrande
il molo e la spiaggia di Ficogrande

Stromboli- Le opere per la messa in sicurezza dello scalo alternativo di Ficogrande sono state abbandonate da due anni e il presidente della Circoscrizione Carlo Lanza si è rivolto al Prefetto di Messina Stefano Trotta oltre che al sindaco Marco Giorgianni. In pratica la ditta che stava eseguendo i lavori li ha lasciati per la mancata liquidazione , da parte della Regione, dei fondi previsti.

“Tutta l’area- ha scritto Lanza al Prefetto- versa in uno stato di totale abbandono. Visto l’imminente arrivo della stagione turistica, si chiede la ripresa urgente dei lavori e la consegna delle opere”.