Stromboli, anche oggi “criticità elevata” ed escursioni sospese

Chiarezza su quanto accade nell’isola

stromboli fumoStromboli- Sullo Stromboli, prosegue l’intensa attività vulcanica iniziata il 29 giugno. ” Alle 9.23 di oggi, 1 luglio, i sistemi di monitoraggio e sorveglianza dei Centri di Competenza del Dipartimento- si legge in una nota della Prtoezione Civile- hanno registrato un evento franoso, originato dal crollo del margine esterno del cratere di nord-est, che ha prodotto il rotolamento di materiale roccioso lungo la Sciara del Fuoco e la formazione di una piccola nube di cenere. L’evento è stato seguito da una fase di intenso degassamento con emissione di brandelli di lava, a debole altezza, e da una nuova emissione lavica che si riversa lungo la Sciara del Fuoco. Sulla base delle informazioni e degli aggiornamenti disponibili, il Centro Funzionale Centrale per il Rischio Vulcanico del Dipartimento della Protezione Civile ha emesso, anche per la giornata di oggi, un bollettino di vigilanza con “criticità elevata”.

Va chiarito che per ” criticità elevata ” si intende solo il secondo , a salire, dei quattro livelli di allerta e che le escursioni sono state sospese.