Strada Culia-Pirrera: Nulla di fatto, Paino si rivolge ai più votati nella frazione

pirrera 1

Riceviamo dal geom. Stefano Paino e pubblichiamo:

Gentile Direttore

il Geom. Stefano Paino
il Geom. Stefano Paino

il 13 dicembre scorso la sua sensibilità per i problemi della nostra comunità la spingeva a dare risalto alla triste e drammatica notizia delle condizioni in cui versa la strada di Culia-Pirrera, uno dei sentieri più antichi dell’isola che univa Canneto a Pirrera e viceversa . La stessa via che Madre Florenzia Profilio ormai prossima a diventare Santa percorreva da giovane per raggiungere l’altra frazione di Canneto.

Le frazioni vantano molti di questi sentieri che nel tempo stanno letteralmente scomparendo. Ad oggi solo l’umile e quasi sconosciuto lavoro di Pietro Lo Cascio sta salvando i sentieri dell’isola inventandosi anche a lipari la passione per il trekking.

Nonostante le rassicurazioni dell’assessore Giovanni Sardella ad oggi nulla è cambiato. Per curiosità mi sono andato a rivedere chi nella sezione elettorale ha preso più voti è noto due nomi di spicco della attuale politica eoliana che corrispondono a Gaetano Orto e Bartolo Lauria. Sono stati i più votati della frazione con ripetitivamente 34 e 31 voti.

A ruota seguono Luciano Profilio e Sarino Centurrino. Letterina per il nuovo anno: cari consiglieri potreste aiutare l’assessore a risolvere il problema? Ve ne sarei grato. Buon anno e buon lavoro.