Spiagge libere, vigilanza e salvataggio: Vento Eoliano sollecita Sindaco a presentare istanza per contributi

Lipari- Nota del Movimento Vento Eoliano al Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

vento eolianoOGGETTO: Richiesta contributo ai sensi della Legge Regionale n. 17 del 1 Settembre 1998 riguardante il servizio di vigilanza e salvataggio per le spiagge libere siciliane.

Considerato che

– con la Legge Regionale l settembre 1998, n. 17, è stato istituito il servizio di vigilanza e salvataggio per le spiagge libere siciliane, con finalità di prevenzione e tutela della incolumità dei bagnanti durante la stagione estiva;

– tale servizio di vigilanza e salvataggio per le spiagge libere dell’arcipelago risulta strumento indispensabile al fine di garantire l’incolumità e la sicurezza dei bagnanti in realtà come le nostre ad alta criticità sismica;

– i Comuni costieri interessati sono tenuti ad individuare le spiagge ricadenti nel territorio da adibire alla balneazione e lungo tali spiagge, secondo quanto previsto dalla legge regionale n. 17, i Comuni sono tenuti ad assicurare un servizio di vigilanza balneare con la presenza di bagnini di salvataggio e altresì bisogna provvedere a dotare le spiagge delle attrezzature e dei servizi necessari per l’incolumità della vita a mare;

– l’Assessore regionale per gli enti locali è autorizzato ad erogare un contributo annuo pari al 50% degli oneri retribuitivi relativi al personale addetto alla vigilanza ed al salvataggio . Un contributo annuo pari alla metà del restante 50% sarà erogato a ciascun comune dalla provincia regionale competente per territorio, non comportando così alcun impegno di spesa per il nostro Comune;

– necessario risulta ai fini della possibilità di ammissione al contributo far pervenire apposita istanza documentata all’Assessore Regionale degli enti locali entro il 31 gennaio di ogni anno e l’Assessore successivamente provvederà ad assegnare le somme entro il 31 marzo di ogni anno;

Visto che

– in data 25.01. 2013 e 21.01.2014 gli scriventi hanno provveduto ad inoltrare alla SVI richieste con le quali si chiedeva se era stata presentata apposita istanza documentata all’Assessorato regionale degli enti locali, cosi come previsto dall’art. 5 della Legge Regionale 1 settembre 1998 n. 17 per gli anni 2013 e 2014 e di riferire se era pervenuto provvedimento di assegnazione da parte dell’Assessorato competente e quali sono stati gli enti locali a favore dei quali è stato erogato il contributo;

– malgrado i ripetuti solleciti la scorsa stagione nelle nostre spiagge non è stato offerto il servizio in questione

Tutto ciò premesso

Si chiede

Se è stata presentata apposita istanza documentata all’Assessorato regionale degli enti locali cosi come previsto dall’art. 5 della Legge Regionale 1 settembre 1998 n. 17 ai fini dell’attribuzione del contributo e in caso contrario di provvedere urgentemente alla relativa trasmissione.

Avv. Francesco Rizzo (Fondatore Vento Eoliano)

Dott.ssa Annarita Gugliotta (Cons. Com. Vento Eoliano)