Sidoti: in attesa del bilancio della Lipari Porto

Riceviamo da Angelo Sidoti e pubblichiamo

angelosidotiLo scorso anno il bilancio della Lipari Porto Spa veniva approvato il 06 maggio 2013 e depositato il 06 giugno 2013. Quest’anno ancora nessun documento è disponibile nelle banche dati. Nè di Lipari Porto Spa nè della sua controllante Società Italiana per Condotte D’Acqua Spa. Che strano!!!

Eppure la Lipari Porto Spa essendo controllata da una Società che redige il bilancio consolidato dovrebbe approvare prima della sua controllante il suo rendiconto. I tempi non tornano… almeno all’apparenza e dalle poche notizie e informazioni disponibili.

Spero quest’anno di leggere qualcosa di diverso dallo scorso anno che solo per memoria riporto testualmente:

Rappresentante di Condotte:

“Si ritiene pertanto di capire che l’atteggiamento di ostilità verso l’iniziativa prosegue nonostante la disponibilità della Società Condotte a trovare altre soluzioni progettuali. Si rende quindi necessario, perché l’iniziativa possa proseguire, che il Socio Comune di Lipari prende le distanze da simili attacchi, venendo altrimenti meno le ragioni della stessa sopravvivenza della iniziativa e della comune Società Lipari Porto Spa”.

Rappresentante del Comune di Lipari:

“Il Socio Comune di Lipari attraverso il proprio Sindaco Dr. Giorgianni, “con l’attività svolta da questa amministrazione e la nomina dei due nuovi componenti il Consiglio ai quali affida la continuazione di un iter che continua a considerare come una opportunità per il territorio, ribadisce la massima stima e considerazione per il Socio oggetto di gratuite insinuazioni alle quali comunque non ritiene di dare alcuna valenza se non quella di un censurabile giudizio personale. Credo però che l’attività che il nuovo Consiglio di Amministrazione svolgerà non mancherà di affrontare e risolvere tutte le criticità che hanno visto irrealizzata l’opera fino ad oggi prima tra tutte una adeguata e compiuta concertazione con il territorio che sfrutterà certamente la disponibilità già dimostrata dalla Società nell’adeguare l’iniziativa a quanto desiderato dallo stesso territorio.

Attendiamo fiduciosi tanto ormai i termini stanno per scadere ma soprattutto speriamo di avere contezza dei risultati ottenuti.