Sicilia, via libera a 34 mln per le Pmi

(AdnKronos) Trentaquattro milioni di euro destinati alle Pmi siciliane. L’assessorato regionale al Territorio e Ambiente della Sicilia ha concluso la procedura di emissione di 185 decreti di finanziamento sui fondi Po Fesr 2007/13 dell’Obiettivo operativo 3.2.2 (‘Azioni congiunte di tutela, sviluppo sostenibile e promozione imprenditoriale del sistema della Rete ecologica siciliana’) per un totale di 34 milioni destinati a finanziare le Pmi del bando in de minimis.

”Come avevo anticipato nelle scorse settimane – dice l’assessore regionale al Territorio ed Ambiente, Mariarita Sgarlata -, non c’era alcun rischio di perdere i soldi della programmazione europea. Avevamo chiesto noi di aumentare la dotazione finanziaria del bando, inizialmente di 30 milioni, per scorrere ulteriormente la graduatoria a favore delle imprese che si erano posizionate utilmente con un punteggio di 82″.

“Ieri – precisa l’assessore – scadeva il termine entro il quale era necessario emettere i decreti di concessione di contributo. Non solo abbiamo decretato i contributi per i progetti fino al punteggio di 82, ma siamo riusciti a finanziarne altre 13 ditte che avevano ottenuto 81 punti”. Le imprese, adesso, avranno circa un anno di tempo per realizzare i loro progetti e rendicontare la spesa.