Scuola, l’Assessore agli studenti: ” fate buon uso di questo tempo “

Lipari- Lettera aperta agli studenti, in occasione dell’inizio dell’anno scolastico, dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Fabiola Centurrino:

In occasione dell’inizio di questo nuovo anno scolastico, desidero rivolgere un affettuoso saluto augurale ai Dirigenti Scolastici, agli insegnanti, al personale non docente e soprattutto a voi, cari studenti, e alle vostre famiglie. A voi, ragazzi e ragazze, che proseguite il percorso di studi e vi apprestate ad affrontare nuove sfide e a raggiungere nuovi traguardi; a voi, bambine e bambini, che per la prima volta entrate a far parte del mondo della scuola.

L’apertura del nuovo anno scolastico è un momento emozionante, importante e intenso perché trasmette fiducia nel futuro di tutti voi, che ogni giorno vivete la preziosa avventura dell’educazione e della formazione e ne siete protagonisti. Fate buon uso di questo tempo! Assaporate con interesse il gusto della conoscenza, partecipate con impegno ed entusiasmo alla vita scolastica, considerate la scuola come uno dei luoghi più importanti ed indispensabili per la vostra crescita umana, culturale e sociale.

L’augurio che rivolgo a voi per questo nuovo viaggio è che la scuola possa essere non solo il luogo dove acquisire competenze e potenziare abilità, ma anche e soprattutto un luogo dove sentirvi protetti, tutelati, sicuri di poter esprimere le vostre potenzialità, i vostri talenti e le vostre opinioni, un luogo dove essere ascoltati. Auguro a tutti voi che la scuola possa aiutarvi a diventare individui liberi e autonomi e a credere nell’unità, nella solidarietà, nella legalità, nella democrazia, nel rispetto dell’altro, della diversità, dell’ambiente e del patrimonio comune.

La scuola è parte di noi, ci accompagna durante la nostra crescita, scandisce i tempi della nostra vita; è a scuola che spesso incontriamo la persone a noi più care, è a scuola che impariamo a comportarci con gli altri e a stringere relazioni affettive, è a scuola che impariamo a  riconoscere i nostri errori e a correggerli, è a scuola che diventiamo grandi.

E’ importante non aver paura, affidarsi agli insegnanti che sapranno guidarvi con professionalità e dedizione e, soprattutto, avere fiducia in voi stessi e nelle vostre capacità. Ugualmente importante sarà l’impegno delle vostre famiglie che dovranno avere la volontà e la pazienza di sostenervi e stimolarvi, indicandovi quali modelli positivi l’impegno ed il lavoro, perché voi giovani di oggi sarete un giorno gli adulti di domani, e la vostra maturità dipenderà anche da loro.

Sono certa che insieme, ognuno per le proprie competenze, famiglie ed istituzioni, sapremo collaborare pienamente consapevoli dell’importanza e della responsabilità della “missione” a cui siamo chiamati, attraverso la testimonianza e l’operato: formare futuri cittadini che siano capaci di affrontare lealmente le sfide quotidiane della vita e che si sentano parte integrante e fondamentale di questo paese.

Da parte mia e dell’Amministrazione, posso affermare che non verrà meno l’impegno e l’attenzione per cercare di mantenere  un servizio scolastico adeguato alle vostre esigenze e che non mancheremo di sfruttare al meglio le diverse opportunità legate alla nuova progettazione di edilizia scolastica per garantirvi scuole sicure ed innovative.

A voi studenti, ai vostri genitori, ai dirigenti, ai docenti ed a tutto il personale impegnato nella scuola va un augurio caloroso di buon lavoro da parte del Sindaco e di tutta l’Amministrazione Comunale.

“Siate il meglio di qualunque cosa siate. Cercate ardentemente di scoprire a che cosa siete chiamati, e poi mettetevi a farlo appassionatamente.” (M. L. King)

Buon anno scolastico!

 

L’Assessore alla Pubblica Istruzione

(Fabiola Centurrino)