Scuola Filicudi: intesa Dirigente Scolastico – Rsu

Riceviamo dalla prof.ssa Mirella Fanti, dirigente scolastica del Lipari 1 , e pubblichiamo

SCUOLA DI FILICUDI: PROFICUO INCONTRO DIRIGENTE-RSU PAVONE

la prof.ssa Mirella Fanti , dirigente del comprensivo Lipari 1
la prof.ssa Mirella Fanti , dirigente del comprensivo Lipari 1

Ho avuto modo di confrontarmi con il docente RSU di Istituto Bartolo Pavone sugli aspetti della questione Filicudi legati all’organico. Dall’esame pacato e approfondito della situazione dei vari plessi, quindi del rapporto docenti-alunni e assegnazione delle risorse, è emerso che le scelte effettuate sono state guidate dal principio dell’equilibrio tra esigenze ed azioni, per il buon funzionamento della scuola, per il raggiungimento degli obiettivi didattici, per la soddisfazione dei bisogni formativi.

La complessità del nostro Istituto (6 isole – 14 plessi), nonché la fluttuazione delle iscrizioni, quindi la variazione tra organico di diritto e organico di fatto, richiedono una organizzazione flessibile ed interventi mirati alle singole realtà scolastiche delle isole che sono in costante mutamento.

E’ vero che negli anni passati erano stati assegnati 2 insegnanti di posto comune a Filicudi, ma è anche vero che l’entità numerica della pluriclasse era ben diversa (14-18 alunni). E’ vero che il docente Pavone aveva suggerito ad inizio d’anno di assegnare nuovamente due unità di posto comune nonostante l’esiguo numero di studenti realmente frequentanti (7 alunni). Purtroppo quest’anno non è stato possibile per via di una riduzione nell’organico – che comunque, ricordo, è globale di Istituto e non di plesso – e di aumento delle classi/numero degli alunni negli altri plessi.

Bartolo Pavone, Rsu Lipari 1
Bartolo Pavone, Rsu Lipari 1

Da questo proficuo incontro è scaturito un sostanziale accordo che ha confermato l’interesse comune dirigente-docenti alla efficienza organizzativa e didattica, la cura ed attenzione per tutte le isole e per tutti gli alunni e che permetterà per il futuro di affrontare le criticità in modo concorde.

Come ogni anno, mi sto battendo per ottenere per le nostre isole il maggior numero di docenti possibile e già ho ricevuto un parziale riconoscimento delle richieste iniziali. Grazie alle mie insistenze, l’USP ha sempre un occhio di riguardo per la realtà frammentaria delle isole: lo standard nazionale prevede 28 alunni per classe con il docente unico, mentre nel nostro Istituto possiamo contare su un certo margine per la presenza di numerose pluriclassi e di distanze notevoli tra i plessi. Quindi, come ogni anno, verrà intrapreso ogni sforzo per assicurare a tutte le classi la migliore offerta formativa.

Ringrazio il docente Bartolo Pavone per la disponibilità e per la collaborazione che vorrà continuare con lo staff di Dirigenza.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IC “Lipari 1”

Prof.ssa Mirella Fanti